Secondo quanto affermato da Sky Sport il centrocampista della Juventus, Andrea Pirlo, avrebbe trovato l’accordo per il rinnovo del contratto, che scadrà nel prossimo mese di giugno, con la società di Corso Galileo Ferraris. Le parti avrebbero deciso di prolungare il loro rapporto fino al 2016 e ci sarebbe già la firma. Le cifre non sono ancora note, ma in linea con quelle degli altri top player bianconeri.

Stando a quanto riportato dalla famosa emittente televisiva mancherebbe solo l’annuncio che dovrebbe arrivare nei prossimi giorni. Il talento bresciano potrebbe, quindi, chiudere la sua carriera calcistica con la maglia bianconera. Nel 2016, infatti, avrà 36 anni e dopo tanti trionfi potrebbe anche decidere di appendere le scarpette al chiodo.

Per la Juventus questo è uno spiraglio di luce in una giornata alquanto buia. La delusione per l’eliminazione dall’Europa League è ancora vivissima nelle menti e nei cuori dei tifosi bianconeri che faticano a digerire tale tremenda amarezza. Solo una rete ha separato la truppa di Conte dalla finale dello Stadium in programma per il prossimo mercoledì 14 maggio. Proprio riguardo a questo argomento si scaldano gli animi su Twitter. Boniek, ex attaccante bianconero scrive ‘tragedia a Torino! La finale senza la squadra di casa, peccato’. Glik attuale difensore del Torino replica ‘Tragedia sì… però 65 anni fa. Questa è vera tragedia‘.

Evidente il riferimento a Superga. In ogni caso la Vecchia Signora può chiudere questa stagione conquistando il suo terzo storico scudetto consecutivo. Tantissima roba. Se domenica al Massimino la Roma non dovesse superare il Catania l’aritmetica consegnerebbe già il titolo alla Juve. Qualora Totti e compagni avessero la meglio sulla squadra di Pellegrino, per iniziare la festa i Campioni d’Italia dovrebbe sconfiggere l’Atalanta il giorno successivo.

Una volta chiuso il discorso scudetto la dirigenza di Corso Galileo Ferraris inizierà ad agire per il futuro. Anzi Marotta e colleghi sono già all’opera per cercare di costruire una Juve che, con il passare degli anni, possa ambire a importanti traguardi anche oltreconfine.

LEGGI ANCHE

l’offerta del City per Pogba

notizie sul Mondiale in Brasile