Non che qualcuno, da quest’altra parte dell’Atlantico, lo stesse rimpiangendo particolarmente – forse nemmeno Barbara. Certo è che, dopo aver messo gli occhi su quello che ha combinato Alexandre Pato (foto by InfoPhoto) durante il ritorno della sfida di Copa Libertadores tra il suo Corinthians e il Boca Junior, be’, anche i più accaniti difensori dell’ex Papero prodigio avranno visto sbiadire la loro nostalgia.

Per la cronaca, l’erroraccio di Pato è costato una buona fetta di eliminazione al Corinthians, campione sudamericano e mondiale in carica, che saluta così la competizione più importante. Fino a questo momento, l’ impatto del Papero non è stato certo impressionante, con uno score che recita 7 reti in 21 apparizioni.