Vi fareste radere il collo dal barbiere a cui avete spappolato il cuore, fregandogli la moglie o, peggio, facendo gol alla sua squadra? L’animoso Paolo Rossi, per gli spagnoli “Pablito”, per i brasiliani “Paulinho”, evidentemente sì. Nel geniale spot Visa, uno dei main sponsor dei prossimi Mondiali 2014, l’uomo che condannò il Brasile alla seconda peggior tragedia calcistica della sua storia dopo l’inarrivabile Maracanazo, va a far visita a un barbiere brasiliano… con le conseguenze che possiamo immaginare. O forse no! Ecco il video: