La Costa d’Avorio ha battuto per 2-1 il Giappone di mister Alberto Zaccheroni. La gara, valida per il girone C dei Mondiali 2014, si è giocata all’Arena Pernambuco di Recife. Con questa vittoria gli Elefanti raggiungono la Colombia, che figurava in testa alla classifica del girone (leggi qui le pagelle di Colombia-Grecia).

La squadra di Laomuchi si rivela essere una sorpresa, anche grazie alle sue stelle che brillano in campo: Drogba su tutti, che però parte dalla panchina, e il cui ingresso in campo sarà poi decisivo per le sorti del match. Altro super protagonista per gli Africani è Gervinho, che al 66′ segna il gol della vittoria (il gol del pareggio della Costa d’Avorio viene firmato da Bony 2 minuti prima, al 64′; per il Giappone era andato in rete Honda al 16′, per il momentaneo vantaggio della squadra di Zaccheroni).

COSTA D’AVORIO (4-3-3)

Barry Copa 6

Aurier 7

Zokora 6.5

Bamba 5

Boka 6 (76′ Djakpa s.v.)

Tioté 6.5

Touré 5.5

Die 6 (62′ Drogba 7.5)

Kalou 5

Bony 6  (77′ Konan Ya s.v.)

Gervinho 7

GIAPPONE (4-2-3-1)

Kawashima 5

Uchida 6

Yoshida 6.5

Morishige 5.5

Nagatomo 6

Yamaghuci 5

Hasebe 6 (54′ Endo 5);

Kagawa 5 (86′ Kakatani s.v.)

Honda 7.5

Okazaki 5

Osako 5 (68′ Okubo )