Il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis al termine dell’amichevole vinta dall’Argentina per 2-1 con l’Italia non ha occhi che per i suoi giocatori. E su twitter cinguetta ben bene tirando frecciate come lui sa fare, sbattendo la porta in faccia a Osvaldo (arriva Matri?) dichiarato dai giornali uomo di mercato del Napoli ed elogiando a spada tratta i “napoletani” Higuain, Insigne e Maggio.

De Laurentiis sulla partita: “L’Italia perde, il Napoli vince con 2 gol sensazionali: Higuain e Insigne. Complimenti a entrambi! Il Pipita una partita da campione”.

De Laurentiis su Insigne e Federico Fernandez: “Lorenzo un fenomeno in crescita. Entrando ha trasformato l’Italia. Sono orgoglioso di lui. Bravissimo Fernandez, una saracinesca in difesa“.

De Laurentiis su Maggio: “E bravo anche Maggio, ma stasera l’Argentina ha giocato meglio dell’Italia. Ha meritato la vittoria“.

De Laurentiis su Osvaldo: “E non capisco perché i giornali vorrebbero farmi comprare Osvaldo. Non lo trovo né da nazionale né tantomeno da Napoli“.

De Laurentiis sullo stadio Olimpico: “Chiudo dicendovi: che tristezza l’Olimpico e che gioia il San Paolo nelle ultime due amichevoli. Grazie Napoletani. Forza Napoli sempre

Con De Laurentiis credo che in questa stagione ci divertiremo tanto… nel bene… e nel male…