Claudio Marchisio è perentorio sul suo profilo Facebook ‘domani si parte per Lione, dove bisogna fare una grande prestazione, cancellare dalla testa la prestazione di Napoli e tornare a fare ciò che ci viene meglio…VINCERE!’. Parole da campione, da trascinatore. Perfetto stile bonipertiano.

Dopo la batosta del San Paolo i bianconeri vorrebbero subito dimostrare che è stato solo un passo falso. Durante quella gara, la squadra di Conte ha manifestato qualche segnale di appannamento. Le molteplici sfide disputate, i vari infortuni che hanno colpito i suoi giocatori sicuramente non agevolano il lavoro di Conte che, comunque, rassicura tutti relativamente alla condizione fisica dei suoi ragazzi ‘è fisiologico che ci sia un po’ di stanchezza, ma non vedo un problema di natura atletica‘.

L’occasione è ghiotta. Giovedì sera i Campioni d’Italia saranno impegnati allo Stade de Gerland di Lione per la gara di andata dei quarti di finale di Europa League contro i padroni di casa dell’Olympique, non esattamente una corazzata, ma comunque un avversario da non sottovalutare. Qui mancherà Vidal squalificato e con ogni probabilità sarà sostituito proprio da Marchisio. La Juve vorrà rendersi protagonista di una grande prestazione per scacciare immediatamente i fantasmi del San Paolo, per rispondere alle critiche e lanciare un messaggio alla concorrenza anche in campionato: ‘escludete qualsiasi genere di crisi‘.

Il post di Marchisio allieta tutti i tifosi dei Campioni d’Italia. Funge da prezioso ansiolitico in un momento in cui qualche pensiero di troppo iniziava a insinuarsi nelle loro menti. I bianconeri sono carichi. Sono sul pezzo. Non mollano. Le rivali in coppa e in serie A sono avvisate.

notizie sul calciomercato della Juventus