Gira da qualche giorno in rete un video sulle Olimpiadi invernali di Sochi che ha superato i due milioni di clic su YouTube: si tratta di uno spot dal nome “Grazie Mamma” creato dalla multinazionale Procter&Gamble che vuole celebrare l’evento sportivo di cui è partner. Nel canale dell’azienda già da alcuni mesi vengono pubblicate le storie degli olimpionici che, senza l’aiuto dei loro genitori, non avrebbero mai potuto competere per una medaglia.

Nelle emozionanti  immagini una serie di mamme aiutano i propri bambini a risollevarsi da varie cadute, a curare le piccole ferite capitate durante gli allenamenti, a trovare fiducia in loro stessi durante i momenti di sfiducia.

LINK CORRELATI:

Olimpiadi invernali 2014: dove vedere in chiaro i giochi di Sochi.

Olimpiadi Sochi 2014: un mese esatto alle prime medaglie, quali sono le chance azzurre?

Road to Sochi 2014: numeri record e una novità, le tre gare miste.

Olimpiadi Sochi 2014: Lindsey Vonn non ci sarà.