C’è il centrocampista della Lazio, Felipe Anderson, tra i convocati del Brasile per il torneo di calcio delle olimpiadi di Rio 2016, resta a casa l’interista Miranda. La nazionale verdeoro, dunque, attinge ad un solo elemento dal campionato di Serie A, con il giocatore della Lazio che, dunque, inizierà la preparazione per la prossima stagione con ritmi differenti rispetto al resto della squadra.

Felipe Anderson, dunque, figura dunque nella lista dei 18 convocati del Brasile per il torneo di calcio dell’Olimpiade di Rio 2016. Il ct Rogerio Micale, uno che di fatto è costretto a vincere la medaglia d’oro, ha scelto come fuoriquota Neymar, com’era già previsto, Douglas Costa del Bayern Monaco e un portiere che tra pochi giorni (il 9 luglio) compirà 38 anni, Fernando Prass del Palmeiras che è stato preferito al romanista Alisson dopo l’infortunio del titolare Ederson.

Fra i convocati da segnalare l’ex Roma Marquinhos e i due gioielli del Palmeiras e del Santos, ovvero Gabriel Jesùs e Gabriel Barbosa.

Portieri: Fernando Prass (Palmeiras) e Uilson (Atletico Mineiro);

Difensori: Willian (Internacional), Zeca (Santos), Douglas Santos (Atletico Mineiro), Luan (Vasco da Gama), Marquinhos (Paris SG/Fra), Rodrigo Caio (San Paolo);

Centrocampisti: Fred (Shakhtar Donetsk/Ucr), Rafinha (Barcellona/Spa), Felipe Anderson (Lazio/Ita), Thiago Maia (Santos), Rodrigo Dourado (Internacional);

Attaccanti: Neymar (Barcellona/Spa), Douglas Costa (Bayern Monaco/Ger), Gabriel Jesùs (Palmeiras), Gabriel Barbosa (Santos) e Luan Vieira (Gremio).