Venerdì parte ufficialmente la Final Eight della Coppa Italia 2016 di basket e l’Olimpia Milano, come accade ormai da diversi anni, approda all’atto finale della manifestazione con i galloni di favorita.

Che poi questo sia positivo o meno è tutto da vedere, ma sta di fatto che le Scarpette Rosse non vincono la coppa ormai da 20 anni, un dato che potrebbe mettere maggiore pressione ai ragazzi diretti da Jasmin Repesa: “Ma non capisco perché questo dovrebbe metterci pressione e non capisco quale sia la svolta che tutti chiedono alla nostra stagione – esordisce il tecnico meneghino nell’intervista a Leonardo.itstiamo lavorando, stiamo andando bene, la nostra strada è stata tracciata. Dobbiamo andare avanti con umiltà ed essere consapevoli di quali sono i nostri vantaggi e gli svantaggi in questo momento”.

Una Olimpia Milano che ha inserito in roster tre nuovi elementi: “Già è difficile farlo prima della stagione, figurarsi in corsa – prosegue Jasmin Repesadobbiamo preparare bene tutte le partite sapendo che in Coppa non ci sono favoriti e speriamo di fare tutto il possibile per portarla a casa”.

Tra un Alessandro Gentile che lavora per rientrare e un’annata che si spera ricca di soddisfazioni visto che sancisce i primi 80 anni di vita dell’Olimpia Milano, ecco l’intervista integrale a Jasmin Repesa. Che non vuol sentire parlare di squadra favorita, anzi: predica calma, per poter raggiungere un risultato tanto voluto quanto mai agognato quest’anno.