Olanda-Italia è un’amichevole che per Giampiero Ventura diventa occasione di esperimento. Il commissario tecnico della Nazionale ha infatti intenzione di rilanciare la difesa a 3, dietro la quale ci sarà sin dal primo minuto Gigio Donnarumma.

Gli Azzurri potrebbero scendere in campo con Romagnoli, Bonucci e Rugani, a centrocampo le scelte del commissario tecnico dovrebbero invece cadere su Darmian e Zappacosta esterni con Parolo e De Rossi interni, Verratti opererà da trequartista alle spalle di Eder e Immobile.

Queste le indiscrezioni della vigilia di una gara che significherà tanto anche per gli Orange. Domani ad Amsterdam inizierà un nuovo corso per Strootman e compagni, che hanno appena salutato l’ormai ex allenatore Danny Blind, sostituito momentaneamente dal ct dell’Under 21 Fred Grim.

I padroni di casa dovrebbero scendere in campo con il 4-3-3: in attacco spazio al trio formato da Promes, Dost e Lens. A centrocampo non mancherà Strootman, che farà reparto insieme a Wjnaldum ed al talento Klaassen. In difesa Karsdorp, Hoedt, Martins Indi e Blind. In porta Zoet. Inizio della gara alle 20.45.