Sarà dunque l’Olanda a giocare la seconda semifinale contro l’Argentina (che ha battuto per 1-0 il Belgio, leggi qui le pagelle) mentre l’altra, ricordiamo, sarà disputata tra Brasile e Germania.

All’Arena Fonte Nova di Salvador de Bahia Olanda e Costa Rica sono dovute arrivare fino ai rigori per decretare quale delle due formazioni avrebbe avuto accesso alla fase successiva dei Mondiali. E ad avere la meglio è stata dunque la formazione di Van Gaal, che ha battuto i costaricani per 4-3.

Il primo tempo termina sullo 0-0 e non riserva grande spettacolo, anzi, è piuttosto noioso. Poche emozioni e poche occasioni da entrambe le parti, anche se l’Olanda mantiene il possesso palla e crea tanto gioco. Costa Rica ottima in difesa, non concede spazi, ma quando attacca lo fa soprattutto sfruttando i calci piazzati. Da segnalare il portiere Navas dei Los Ticos, il migliore in campo, che al minuto 21 salva il risultato impedendo a Van Persie prima e a Sneijder poi di segnare.

Termina a reti inviolate anche il secondo tempo del match. L’Olanda ha più volte occasione di sbloccare il risultato, soprattutto nel finale, con tre opportunità di andare in gol in pochissimi minuti ma la porta di Navas sembra blindata (all’82′ è il palo ad impedire a Sneijer di segnare). La Costa Rica si vede pochissimo e diventa pericolosa, senza troppa convinzione, soltanto in un paio di situazioni.

La gara termina ai calci di rigore perché nessuna delle due squadre riesce ad avere la meglio sull’avversaria neppure durante la mezz’ora dei tempi supplementari. Proprio al termine dei supplementari accade un episodio curioso: il tecnico olandese Van Gaal sostituisce il portiere Cillessen con Krul, esperto nei rigori, e la sua mossa si rivela vincente.

Primi a tirare dal dischetto sono i costaricani con Borges, che segna. E’ poi la volta dell’Olanda, con Van Persie che segna l’1-1. Ruiz si fa parare il tiro da Krul e Robben realizza il momentaneo vantaggio oranje. I Ticos tornano al gol con Gonzalez ma Sneijder segna il 3-1. Segnano anche Bolanos e Kuyt e Krul para il rigore di Umana, portando l’Olanda in semifinale.

OLANDA (3-5-2)

Cillessen 6 (Krul 120′, 7)

Vlaar 6

De Vrij 6

Martins Indi 4.5 (Huntelaar 105′, 6)

Kuyt 6

Blind 5

Wijnaldum 4

Sneijder 6.5

Depay 5 (Lens 76′, 5.5)

Robben 6.5

Van Persie 5.5

COSTA RICA (3-5-2)

Navas 7.5

Acosta 6

Gonzalez 6

Umana 5.5

Gamboa 5.5 (Myrie 77′, 5)

Borges 6

Tejeda 6 (Cubero 97′, 5)

Bolanos 6

Diaz 6

Ruiz 6.5

Campbell 6 (Urena 66′, 6)

LEGGI ANCHE

LE PAGELLE DI BRASILE-COLOMBIA

LE PAGELLE DI FRANCIA-GERMANIA