La Vecchia Signora veste adidas, da oggi e per almeno le prossime sei stagioni. Le immagini della nuova maglia Juve sono state finalmente svelate dal club di Corso Galileo Ferraris, per la gioia di Andreas Gellner, amministratore delegato di adidas South Europe: “Per la prima volta la Juventus vestirà le 3 strisce. Siamo orgogliosi della partnership raggiunta con la squadra Campione d’Italia e al contempo lieti di svelare a tutti gli appassionati prima e seconda divisa per la stagione 2015/16. Il modo migliore per iniziare questa nuova collaborazione è celebrare i successi ottenuti dai bianconeri negli ultimi anni. Lo abbiamo fatto inserendo le 3 stelle ricamate sullo stemma del club e ispirandoci al luogo simbolo di questi successi: lo Juventus Stadium“.

Nuova maglia Juve

Ritornano le tre stelle della discordia, dunque, ma non è l’unico amarcord, anzi. La prima maglia, come vediamo dalle foto, è a righe bianche e nere più strette, molto anni Ottanta, in ossequio alla grande tradizione di Madama; sul fondo della maglia è presente una banda nera su cui sono presenti la lettera “J”, l’iniziale del club, e una serie di rettangoli che rimandano al look dello Juventus Stadium. Inoltre si può notare un omaggio al nuovo brand, che si esplica nelle classiche tre strisce adidas inserite armonicamente negli inserti bianchi sulle spalle, nonché sui pantaloncini (bianchi) – che presentano inoltre lo stemma del club sul fronte e logo adidas nero sul retro – e sui calzettoni, anch’essi bianchi. I numeri e i nomi dei giocatori saranno in nero.

Per ciò che riguarda la seconda divisa, si è scelto anche qui di non limitarsi a richiamare la tradizione, ma di interpretarla. Al classico colore rosa, autentico marchio di fabbrica del club, adidas ha scelto di aggiungere una banda orizzontale in stile Sampdoria, di colore rosa scuro e bianco. Sulle spalle le tre righe adidas nere, così come neri saranno nomi e numeri; i pantaloncini neri con le strisce rosa chiaro, così come il logo adidas. I calzettoni, rosa con inserti rosa chiaro e bianco, richiamano la banda orizzontale della maglia. La modernità non si è manifestata solo nella forma, ma anche nella sostanza. Le nuove maglie Autenthic sono state realizzate utilizzando un tessuto ultraleggero e ad alta traspirabilità, che consente ai giocatori maggior mobilità e maggior comfort. Il lancio delle maglie è accompagnato a livello globale dalla campagna di comunicazione “Our Way or No Way”, che vedrà protagonisti alcuni giocatori della Juventus e sarà veicolata principalmente sui canali digitali.