Nives Celsius la conosciamo già. Da qualche anno ormai. Ex modella e giornalista sportiva la moglie del difensore croato Dino Drpic non è mai passata inosservata per gli amanti delle wags. Sul web la splendida Nives ha sempre spopolato con le sue forme giunoniche e per i racconti delle sue performance sessuali, nota quella dove lei racconta di averlo fatto con il marito Dino sul campo della Dinamo Zagabria prima di un Inghilterra-Croazia. E li fu famosa la sua frase: ““Noi donne amiamo il calcio quando i giocatori si levano le magliette per celebrare un gol e ci mostrano i loro muscoli”. Chapeau!

Ma perché oggi torniamo a parlare di Nives. La sensuale wag si è resa protagonista di un video musicale “Take me to Brasil” (Portami in Brasile) che sta imbarazzando la Croazia. La 32enne che oggi riscopriamo anche cantante pop si mostra nel video con uno striminzito bikini terminando la clip musicale con uno smartphone che finisce dritto dritto negli slip per riesumare in maniera ironica la scollatura della modella paraguaiana Larissa Riquelme divenuta famosa durante i Mondiali del 201o per una generosa scollatura in cui custodiva il suo cellulare. Poi il top. Un numero di conto corrente (IBAN) appare in sovra impressione nel video lasciando intendere di aver bisogno di donazioni per andare in Brasile a vedere i Mondiali 2014. Insomma un video decisamente carico di ironia e di provocazioni che ha fatto venire la pelle d’oca al popolo del web croato che ha manifestato su twitter parecchia indignazione a riguardo. In Italia alcuni tweet che ho visto sono invece divertiti e sarcastici. Lascio a voi la visione del video. Peraltro la canzone ha un bel ritmo e non è nemmeno malaccio.

Nel bene e nel male la Croazia eliminata nel gruppo A da Messico e Brasile in questo mondiale non si può dire non abbia fatto parlare di se. Giocatori fotografati nudi su twitter e Nives che rispunta con video super sexy. Il ricordo della loro pur breve presenza al mondiale brasiliano rimarrà indelebile.