Per un paio di anni, il nome di Neymar (foto by InfoPhoto) è stato accostato a quello delle grandi di Spagna: il Real Madrid, che lo ha inseguito disperatamente, e il Barcellona, che ha raggiunto un accordo col Santos sulla base di 40 milioni. Dal Brasile, invece, arriva una notizia che sembra destinata a far saltare in aria il banco: Neymar avrebbe firmato per il Bayern Monaco di Pep Guardiola. A sostenerlo è l’ex vicepresidente del Peixe, Vicente Cascione:

Da agosto Neymar sarà del Bayern Monaco. Si è parlato spesso di Spagna, ma la sua destinazione è la Baviera, ha già firmato coi tedeschi”.

Immediata la smentita del club tedesco, che tramite il suo portavoce, Markus Horwick, ha dichiarato che “questa storia è assolutamente falsa“. In effetti, è alquanto improbabile che si sia già arrivati alle firme, in presenza di un pre-contratto (quello tra Neymar e il Barcellona) valido a partire dall’estate 2014. Questo non esclude, ovviamente, che il Bayern Monaco non ci voglia provare. Dopo l’acquisto di Gotze e a una decina di giorni dalla finalissima di Champions League, la nuova superpotenza del calcio europeo ha tutta l’intenzione di proseguire nella sua Blitzkrieg.