Neymar al Barcellona, ormai manca solo l’ufficialità. L’attaccante del Santos va a giocare insieme a Leo Messi, per formare una delle coppie più formidabili di sempre.

Oltre a quella economica e legata agli sponsor, c’è anche una ragione pratica che spinge il 20 enne paulista in blaugrana, quella del Pallone d’Oro.

Ben tre suoi connazionali hanno infatti vinto il famoso trofeo messo in palio da France Football quando giocavano in Catalogna.

Si tratta di Ronaldo (venduto a metà anno all’Inter), Rivaldo e Ronaldinho. Insieme a Milan e Juventus, il Barça è la squadra al mondo con più palloni d’oro: gli altri sono Suarez, Cruyff (2), Stoichkov e Messi (4).

Vedremo quindi Neymar alzare il trofeo a fine anno?

Questi i grandi attaccanti brasiliani del Barcellona e i loro successi:

Evaristo (1957-62): 114 partite, 78 gol

Roberto Dinamite (1979-80): 8 partite, 2 gol

Romario (1993-95): 83 partite, 55 gol (1 Liga e 1 Supercoppa di Spagna; 1 Pallone d’Oro)

Giovanni (1996-99): 68 partite, 18 gol (2 Liga, 2 Coppe del Re, 1 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa delle Coppe e 1 Supercoppa Europea)

Ronaldo (1996-97): 37 partite e 34 gol (1 Coppa del Re 1 Supercoppa di Spagna, 1 Coppa delle Coppe; 1 Pallone d’Oro)

Sonny Anderson (1997-99): 47 partite, 16 gol (2 Liga, 1 Coppa del Re, 1 Supercoppa d’Europa)

Rivaldo (1997-02): 157 partite e 86 gol (2 Liga, 1 Coppa del Re, 1 Supercoppa di Spagna; 1 Pallone d’Oro)

Ronaldinho (2003-08): 145 partite e 70 gol (2 Liga, 2 Supercoppe di Spagna, 1 Champions League; 1 Pallone d’Oro)

Foto: Infophoto.