Magari il doppio miracolo casalingo non basterà comunque per vincere la serie e approdare alla prima finale NBA nella storia della Franchigia nata 21 anni fa, ma intanto i Toronto Raptors hanno pareggiato la serie sul 2-2 nella Finale di Conference a est contro i Cleveland Cavaliers di LeBron James.

GARA

Partita molto bella a Toronto: i Raptors sprecano anche 18 punti di vantaggio, si fanno raggiungere e sorpassare nel quarto periodo, ma Irving e compagni non completano l’opera e si arrendono nel finale tirato alla classe di DeRozan e Lowry. Seconda sconfitta in post season per Cleveland, che tira malissimo da tre (13/41). James segna 29 punti con 9 rimbalzi e 6 assist, Irving ne aggiunge 26, Frye è l’unico a salvarsi dalla lunga distanza (4/8), manca il contributo di Love e J.R. Smith. Toronto, senza Valanciunas, si aggrappa alla coppia d’oro Lowry-Derozan: 67 punti in due, ma soprattutto 28/43 dal campo sommando i tiri di entrambi… Percentuali mostruose per tutta Toronto da due, meno dalla lunga distanza (7/22). Questa notte importantissima gara 4 a ovest tra Oklahoma City Thunder e Golden State Warriors, con Durant e compagni avanti 2-1 nella serie…