Alla fine, dopo il primo turno di playoff più bello della storia NBA (ma senza sorprese…), anche le semifinali di conference hanno confermato i pronostici della vigilia e dunque delle 16 protagoniste iniziali sono rimaste solo quattro, le favorite alla vigilia. Ovvero, le teste di serie 1 e 2 a est, Indiana e Miami, e le prime a due a ovest, Oklahoma City e San Antonio Spurs. Pronostico a nostro avviso più sbilanciato per LeBron James e compagni nella prima sfida (ma la compagine di Vogel è una “sopravvisuta” e quindi per questo molto pericolosa comunque), mentre a ovest può succedere veramente di tutto, senza dimenticare che nel 2012, stessa finale di conference stesse squadre, gli Spurs vennero spazzati via… Si comincia domenica sera, ora italiana, alle 21.30, con gara 1 Indiana-Miami, a Indianapolis; nella notte tra lunedì e martedì, ore 3 italiane, la prima sfida tra San Antonio Spurs e Oklahoma City, in Texas!

Tornando alle semifinali di conference, Washington è uscita con onore contro i Pacers, 2-4, vincendo due partite in trasferta, mentre i Los Angeles Clippers, pur scossi dallo scandalo Sterling, sono arrivati a un passo dalla finale di conference, hanno disputato una stagione magnifica e… restano in credito con gli arbitri per gli errori di gara 5. In gara 6 hanno controllato i primi tre quarti, con vantaggio anche in doppia cifra, per poi arrendersi ai 39 punti di un inarrestabile Kevin Durant.

LE PARTITE NBA DELLA NOTTE:

LOS ANGELES CLIPPERS-OKLAHOMA CITY THUNDER 98-104 (Serie: 2-4).

WASHINGTON WIZARDS-INDIANA PACERS                     80-93   (Serie: 2-4).

Dopo aver fallito il primo match point a disposizione, gli Indiana Pacers chiudono in gara 6 la serie contro i Washington Wizards e per il secondo anno di fila staccano il biglietto per le finali di conference, dove ad attenderli ancora una volta ci saranno i Miami Heat. Netto nel punteggio, ma comunque sofferto il successo dei ragazzi dei ragazzi di coach Vogel che, nei sei minuti finali del match, ritrovano la loro difesa di ferro e grazie ai canestri dalla media di un monumentale David West (29 punti con 13/26, 6 rimbalzi, 4 assist e 18 punti nella ripresa) sigillano il successo che chiude una serie assai complicata per i Pacers.

LE ALTRE SEMIFINALI DI CONFERENCE

LO SCANDALO DI STERLING E LA FERMA DECISIONE DEL COMMISSIONER NBA NEL VIDEO:

LA TIFOSA MALATA CHE COMMUOVE L’AMERICA

CLASSIFICHE AL TERMINE DELLA REGULAR SEASON:

EASTERN CONFERENCE                   WESTERN CONFERENCE
1. Indiana 56-26                                    1. San Antonio 62-20
2. Miami 54-28                                       2. Oklahoma City 59-23
3. Toronto 48-34                                   3. LA Clippers 57-25
4. Chicago 48-34                                   4. Houston 54-28
5. Washington 44-38                             5. Portland 54-28
6. Brooklyn 44-38                                 6. Golden State 51-31
7. Charlotte 43-39                                7. Memphis 50-32
8. Atlanta 38-44                                    8. Dallas 49-33
9. New York 37-45                                 9. Phoenix 48-34
10. Cleveland 33-49                              10. Minnesota 40-42
11. Detroit 29-53                                    11. Denver 36-46
12. Boston 25-57                                  12. New Orleans 34-48
13. Orlando 23-59                                 13. Sacramento 28-54
14. Philadelphia 19-63                          14. LA Lakers 27-55
15. Milwaukee 15-67                             15. Utah 25-57

ACCOPPIAMENTI PLAYOFF PRIMO TURNO:

EASTERN CONFERENCE                                              WESTERN CONFERENCE

(1) Indiana – (8) Atlanta 4-3                                            (1) San Antonio – (8) Dallas 4-3
(4) Chicago – (5) Washington 1-4                                  (4) Houston – (5) Portland 2-4
(3) Toronto – (6) Brooklyn 3-4                                       (3) LA Clippers - (6) Golden State 4-3
(2) Miami –  (7) Charlotte 4-0                                         (2) Oklahoma City - (7) Memphis 4-3.

SEMIFINALI DI CONFERENCE:

(1) Indiana-(5) Washington  4-2                                            (1) San Antonio     -(5) Portland        4-1

(2) Miami   -(6) Brooklyn       4-1                                            (2) Oklahoma City-(3) LA Clippers  3-2

FINALI DI CONFERENCE:

(1)Indiana-(2)Miami                                                                (1)San Antonio-(2)Oklahoma City

PLAYOFF, REGOLAMENTO, ACCOPPIAMENTI, CLASSIFICHE COMPLETE