Antonio Conte ha convocato 34 calciatori per lo stage che la Nazionale italiana di calcio sosterrà a Coverciano in vista dell’impegno del 12 giugno a Spalato contro la Croazia.

Gli azzurri si ritroveranno a Coverciano domani 1 giugno. Gli allenamenti saranno due al giorno fino al 4 giugno. Tanti i volti nuovi. Tra questi, spiccano quelli di Daniel Caligiuri del Wolfsburg (reduce dalla vittoria in coppa di Germania) e di Nicola Sansone, attaccante del Sassuolo.

Tra i convocati a sorpresa anche Rossettini del Cagliari ed il giovanissimo portiere dell’Udinese Alex Meret. TRa i portieri non c’è, ovviamente, Gianluigi Buffon. Il portiere juventino è impegnato con la vigilia della finale di Champions League tra la sua Juventus ed il Barcellona.

Questi i convocati per lo stage:
Portieri: Sirigu (Paris Saint Germain), Marchetti (Lazio), Padelli (Torino).
Difensori: Ranocchia (Inter), Astori (Roma), Acerbi (Sassuolo), Moretti (Torino), Rossettini (Cagliari), Darmian (Torino), De Sciglio (Milan), De Silvestri (Sampdoria), Pasqual (Fiorentina), Criscito (Zenit San Pietroburgo).
Centrocampisti: De Rossi (Roma), Valdifiori (Empoli), Verratti (Paris Saint Germain), Florenzi (Roma), Parolo (Lazio), Bertolacci (Genoa), Giaccherini (Sunderland), Soriano (Sampdoria), Poli (Milan), Bonaventura (Milan).
Attaccanti: Candreva (Lazio), Caligiuri (Wolfsburg), Gabbiadini (Napoli), Pellè (Southampton), Immobile (Borussia Dortmund), Zaza (Sassuolo), El Shaarawy (Milan), Sansone (Sassuolo), Vazquez (Palermo), Insigne (Napoli), Paloschi (Chievo).
Sarà poi aggregato al gruppo il portiere della Nazionale Under 19, Alex Meret (Udinese).

Questo, sin qui, il cammino degli azzurri nel proprio raggruppamento. L’Italia è partita con tre vittorie, contro Norvegia, Azerbaigian e Malta, per poi impattare contro Croazia e Bulgaria. Agli Europei vanno le prime due di ciascun girone più le migliori terze.

Norvegia-Italia 0-2
Italia-Azerbaigian 2-1
Malta-Italia 0-1
Italia-Croazia 1-1
Bulgaria-Italia 2-2
Croazia-Italia Venerdì 12/6/2015; Zagabria, ore 20 e 45
Italia-Malta Giovedì 3/9/2015;
Italia-Bulgaria Domenica 6/9/2015;
Azerbaigian-Italia Sabato 10/10/2015;
Italia-Norvegia Martedì 13/10/2015.

C’è molta curiosità sui nomi che poi il commissario tecnico della Nazionale convocherà effettivamente per la trasferta in Croazia. Di sicuro torneranno i big bianconeri, si spera con una Champions league da festeggiare.

Ecco allora che rivedremo, a meno diclamorose sorprese, i vari Gianluigi Buffon, Leonardo Bonucci e Claudio Marchisio.

Conte, intanto, sta combattendo anche sul fronte della giustizia sportiva. Secondo indiscrezioni, il CommissariO Tecnico avrebbe minacciato la Fedrcalcio. Nel caso continuasse ad essere coinvolto nei vari scandali sul calcioscommesse, sarebbe pronto a lasciare la guida della Nazionale.

Tanto, almeno, sarebbe filtrato dai palazzi della Federcalcio. Di certo ci sono diversi club alla finestra. Uno di questi è, niente di meno che, il Milan.

I rossoneri tenterebbero la clamorosa carta Conte nel caso non andasse in porto la trattativa con Carlo Ancelotti