La Federazione Italiana Rugby e Discovery Italia hanno annunciato l’accordo per la messa in onda, sul canale in chiaro DMAX (Canale 52 digitale terrestre | Sky canale 136-137 | TivùSat canale 28), dei Cariparma Test Match 2014. L’evento vedrà la Nazionale Italiana Rugby impegnata ad Ascoli Piceno contro Samoa sabato 8 novembre, a Genova contro l’Argentina il 15 novembre e a Padova contro il Sudafrica due volte campione del mondo il 22 novembre.

Il canale del gruppo Discovery produrrà e trasmetterà in diretta in chiaro e in esclusiva i 3 Cariparma Test Match, tappa inaugurale della lunga stagione 2014/2015 che proseguirà – sempre su DMAX – con l’RBS 6 Nazioni. A raccontare le sfide di autunno dell’Italrugby, confermata la squadra di grande successo del 6 Nazioni: la professionalità e la competenza di Antonio Raimondi e Vittorio Munari insieme a Daniele Piervincenzi e Paul Griffen per i commenti a caldo da studio nel pre e post-gara.

DMAX ha riportato la Nazionale in chiaro ed in diretta – ha dichiarato il Presidente della Federazione Italiana Rugby Alfredo Gavazzi – e non possiamo che essere felici e soddisfatti nel constatare che, con la prossima messa in onda dei Cariparma Test Match 2014, il gruppo Discovery rafforza il proprio impegno al fianco della Nazionale. I Cariparma Test Match sono un importante strumento di promozione e di radicamento del nostro sport verso il grande pubblico su tutto il territorio nazionale e non vediamo l’ora di poter vivere questa nuova avventura insieme a DMAX e ai tanti appassionati di tutta Italia”.

Siamo estremamente soddisfatti di trasmettere su DMAX i Cariparma Test Match 2014, gli incontri di avvicinamento all’RBS 6 Nazioni. Un evento che intendiamo valorizzare al massimo con una produzione LIVE sportiva di grande impatto, qualità e coinvolgimento, in chiaro per tutto il pubblico Italiano, coerentemente al nostro desiderio di contribuire ad accrescere l’attenzione sul rugby e, in particolare, sulla Nazionale Italiana” ha aggiunto Marinella Soldi, AD Discovery Italia e General Manager Sud Europa.