Zlatan Ibrahimovic e Gonzalo Higuain, due destini che potrebbero incrociarsi presto, ovviamente all’ombra del Vesuvio. Se il primo ha dichiarato più volte di voler lasciare Parigi e il PSG, ritenendosi disponibile ad ascoltare le offerte che inevitabilmente pioveranno sul suo tavolo, il secondo al momento non pensa minimamente di lasciare Napoli. Questa stagione è stata a dir poco esaltante per lui, che a suon di gol ha letteralmente trascinato la squadra azzurra al secondo posto in classifica, che vuol dire accesso diretto alla fase a gironi della Champions League. Che declinato ancor di più, vuol dire avere maggiori introiti e dunque maggiori risorse da poter investire sul mercato.

Napoli si gode (giustamente) il suo attaccante, dunque, ma l’incredibile stagione del Pipita non è certo passata inosservata, anzi. Sono molti i club che stanno chiedendo informazioni sul numero 9 azzurro, che per il momento vorrebbe soltanto godersi un po’ di meritato riposo. Del resto, dopo 36 gol in campionato ed essere entrato di diritto nella storia della Serie A come miglior marcatore di tutti i tempi, qualche giorno di riposo se lo merita davvero. Ma mentre il campione riposa, il mercato si accende: riuscirà De Laurentiis a trattenerlo?

Non è un mistero che la sua clausola rescissoria sia di 94 milioni di euro. Non sono molti i club al mondo in grado di potersi permettere un esborso così grande per un solo giocatore, ma sicuramente i pretendenti non mancano. De Laurentiis lo sa bene, dunque vorrebbe prolungare il contratto del Pipita fino al 2020, offrendogli un ingaggio di 7 milioni di euro netti l’anno, aumentando dunque di 2 milioni l’attuale stipendio percepito dal calciatore. Un’offerta sicuramente allettante per Higuain, che vorrebbe disputare la Champions con il Napoli. In cambio del rinnovo, chiederebbe però che la clausola venga ridotta a 60 milioni.

Se comunque qualcuno in estate dovesse presentarsi con i 94 milioni dell’attuale clausola, De Laurentiis non si strapperebbe certo le vesti: tenterebbe infatti l’assalto a Ibrahimovic, che non ha ancora sciolto le riserve sul suo futuro. Ibra sta al momento valutando molte proposte (ovviamente le più allettanti arrivando dagli USA, dalla Cina o dai paesi arabi), ma ha ancora voglia di misurarsi col calcio che conta. Da qui l’idea Napoli, una suggestione al momento. Eppure c’è chi giura che potrebbe essere la mossa a sorpresa di De Laurentiis qualora Higuain dovesse partire. Staremo a vedere, nel frattempo a smorzare gli eventuali sogni azzurri ci ha pensato il manager del giocatore, Mino Raiola: «Napoli? Lì sanno fare solo i film». In parte è vero. Ma alcuni film potrebbero essere dei kolossal…