A sole quattro reti da un altro mito, Antonio Careca. Con la tripletta segnata alla Roma, Edinson Cavani si porta a ridosso della Top 5 dei primi marcatori di tutti i tempi nella storia del Napoli.

La speciale classifica non può che essere guidata da Diego Armando Maradona, con 115 realizzazioni fra campionato, coppe nazionali ed europee, ma l’uruguayano, con 91, potrebbe passare davanti a tutti già alla fine di questa stagione, visto che la sua media recente, altissima, lo ha portato a segnare 39 reti nell’anno solare 2012.

Non c’è solo Cavani, fra i giocatori in attività, a puntare in alto nell’olimpo partenopeo: l’altro è lo slovacco Marek Hamsik, a quota 66. Certo è che l’attaccante di Mazzarri, a metà della sua terza stagione, ha già “timbrato” 25 volte, mentre nelle due precedenti in maglia azzurra era arrivato a 33.

Edinson Cavani, non per nulla nei 100 top players al mondo per il Guardian, ha segnato 16 reti in A, 1 in Coppa Italia, 1 in Supercoppa Italiana e 7 in Europa League

La Top 10 dei marcatori del Napoli dal 1926 ad oggi:

Diego Armando Maradona 115

Attila Sallustro 109

Antonio Vojak 103

José Altafini 97

Antonio Careca 95

Edinson Cavani 91

Giuseppe Savoldi 77

Luis Vinicio 69

Marek Hamsik 66

Faustinho Jarbas Cané 66

Foto: Infophoto.