Giornata intensa per il Napoli a Castel Volturno. Dopo la presentazione della divisa ‘Perfect Denim’ , con la quale i partenopei giocheranno nel prossimo appuntamento di campionato contro il Chievo, si è svolta anche la presentazione del neo acquisto David Lopez.

Il centrocampista, in conferenza stampa, ha rilasciato le sue prime dichiarazioni riguardo alla nuova avventura che lo vedrà protagonista in azzurro.

«Napoli per me è una grande sfida. Giocherò in un club importante che in questi anni ha fatto grandi cose. L’anno scorso è stata vinta la Coppa Italia, ora però vogliamo conquistare altri traguardi. Sono qui anche per Rafa Benitez, con le sue indicazioni posso imparare davvero tanto.

Io gioco a centrocampo. Mi piace riconquistare palla e dare appoggio alla squadra, fungere da collante tra la difesa e il reparto mediano. So cosa vuole il mister, quando mi ha contattato non ci ho pensato su due volte. Sto lavorando bene, c’è un bel gruppo e spero di poter dare presto il mio supporto. Posso giocare sia in un centrocampo a due che a tre.

So quanta pressione ci sia qui, ma non mi spaventa. Napoli è una bellissima città e il pubblico è caldissimo. Voglio dare il massimo per dimostrare di essere all’altezza di questa piazza. Posso giocare ogni tre giorni, fisicamente mi sento bene, aspetto solo che me lo dica il mister. Le sfide mi stimolano.

Voglio crescere con questa squadra. I miei modelli di riferimento sono Busquets e Xabi Alonso. A Napoli spero di poter ripagare la fiducia della società e dei tifosi. Sono venuto qui per vincere».

(immagine di copertina e fotogallery by Infophoto)