Dopo il doppio pareggio con Bologna e Chievo e la brutta sconfitta a Bergamo che lasciavano presagire l’inizio di una crisi per i partenopei, il Napoli torna alla vittoria e lo fa contro il Milan di Seedorf (leggi qui la cronaca della partita). Paradossalmente sembra che la sconfitta di Coppa a Roma (per approfondimenti clicca qui) abbia dato maggiore motivazione alla compagine azzurra e che ora abbia fame di trionfi e voglia di riscatto. I campani non danno ancora vita alla loro migliore prestazione. Molte le imprecisioni e gli errori. Dimostra tuttavia di ripartire dal punto in cui il suo processo di crescita si era interrotto. Si è vista sul campo maggiore efficacia offensiva ma anche una migliore attenzione difensiva. Il centrocampo gira quando c’è Jorginho: Inler infatti sembra riuscire a mettere sul campo migliore tecnica e qualità. Il Milan di Seedorf (foto by Infophoto) invece esce sconfitto dal San Paolo e dimostra gravi carenze (per l’anteprima della gara clicca qui).

 

Pagelle Napoli

REINA 6: Sul goal di Taarabt non può fare granché. Un paio di interventi importanti nel secondo tempo.

MAGGIO 6: Una buona prestazione del terzino. Centra il palo nel primo tempo e appare concentrato per tutto il resto della gara.

FERNANDEZ 5.5: Il contropiede di Taarabt nella prima frazione di gioco nasce proprio da un suo disimpegno sbagliato. Può e deve migliorare.

 ALBIOL 5.5: Sbaglia anche lui sul goal del milanista.

GHOULAM 6.5: Ha un buon sinistro e si mostra sempre attento. La sua fascia è curata con grande ordine.

JORGINHO 7: Sempre ottima la prova di questo ragazzo. Disegna le trame del gioco.

INLER 7: Finalmente una prestazione in crescita per lo svizzero. Suo il primo goal, deviato da De Jong, ma anche nel resto della partita riesce a dare il meglio di sé. Molto bello il gesto commemorativo alla memoria di Carmelo Imbriani. Suo anche l’assist che porta al goal il Pipita.

(DZEMAILI n.g.)

INSIGNE 6.5: Può ancora crescere ma oggi mette sul campo una buona prestazione. Non trova il goal ma tra le linee è importante.

(CALLEJON 6.5: Anche per lui un buon voto. Nel finale bravo nel far girare palla)

HAMSIK 7: Lo slovacco sta tornando. Buona la sua intesa con Insigne. Mette lo zampino sul goal del 3-1.

(BEHRAMI n.g.)

MERTENS 7: Ci prova sempre ad andare in rete e si mostra sempre pericoloso.

HIGUAIN 8: Grande prestazione per il Pipita, che impensierisce di continuo la difesa avversaria. Sua la doppietta che si aggiunge al goal di Inler portando la compagine alla vittoria.

ALL. BENITEZ 7: Non sbaglia nulla, stavolta si vede anche la reazione della sua squadra dopo la doccia fredda di Taarabt che non lasciava presagire aspetti positivi.

 

Pagelle Milan

Abbiati 5.5, Abate 6, Mexes 5.5, Rami 4.5, De Sciglio 5.5, Essien 6, De Jong 5.5, Taarabt 6.5, Robinho 4 (Kakà 5.5), Emanuelson 5 (Montolivo 6), Balotelli 5.5(Pazzini 5.5). All. Seedorf 5.5

A cura di Maria Grazia De Chiara