E se a sorpresa, il sostituto di Gonzalo Higuain fosse Carlos Bacca? Detto che il Napoli sembra aver quasi chiuso per Milik (l’ufficialità della conclusione dell’affare potrebbe arrivare da un momento all’altro), in giornata si è sparsa la voce della presenza dell’attaccante colombiano del Milan proprio a Napoli. La società partenopea potrebbe dunque aver deciso di sostituire il Pipita con ben due attaccanti di grande livello, cosa che certamente a Sarri non dispiacerebbe affatto. Radio Goal ha prontamente raggiunto telefonicamente il manager della punta, Sergio Barila, che ha rilasciato dichiarazioni che potrebbero davvero far ben sperare per la felice conclusione della trattativa: «Non posso dire se Bacca si trova a Napoli oppure no. È una trattativa per la quale stiamo attendendo degli sviluppi. Non fatemi aggiungere altro, non posso».

Quello che sappiamo per certo è che il giocatore avrebbe espresso più volte il desiderio di giocare in club che partecipi alla Champions League. Bacca ha talmente tanta voglia di giocare la massima competizione continentale che nei giorni scorsi ha anche rifiutato una ricca offerta da parte del West Ham, proprio perché non la disputerà. Il Napoli invece è qualificato di diritto, in virtù del secondo posto in campionato della scorsa stagione e il Milan – dal canto suo – non vede l’ora di poter vendere il giocatore per poter finalmente incassare un tesoretto da reinvestire sul mercato. La situazione resta dunque in costante evoluzione, ma l’impressione è che Carlos Bacca e il Napoli in questo momento stiano parlando molto seriamente.