Rafael Cabral, portiere del Napoli (foto by Infophoto), si è infortunato durante la gara disputata in Europa League dalla squadra partenopea contro lo Swansea (per la cronaca clicca qui).

L’infortunio che ha subito non è una cosa di poco conto e Cabral starà fuori dal campo per parecchio tempo (per approfondimenti leggi qui).

Questa mattina sul proprio profilo Instangram (clicca qui per gli ulteriori approfondimenti) aveva condiviso una sua immagine al termine dell’intervento cui si è sottoposto, ed un messaggio per i suoi tifosi.

Secondo quanto riportato dall’Ansa, René Abdalla, il professore che ha operato il giocatore, ha dichiarato: “L’operazione è terminata con successo. L’intervento è stato necessario per ricostruire il legamento crociato anteriore. Il paziente resterà lontano dal terreno di gioco per circa 6 mesi”.

Cristiano Miller, agente dell’azzurro, ha ribadito che il suo assistito pensa già al ritiro a Dimaro e ne esclude un prestito in tempi futuri.

Intanto De Laurentiis si è messo al sicuro. Sembra infatti che il club partenopeo abbia individuato il sostituto del portiere infortunato nella persona di Toni Doblas.

Secondo Sky il 34enne portiere spagnolo dovrebbe essere a Napoli nella giornata di domani intorno alle 14,00 per sottoporsi alle visite mediche.

A cura di Maria Grazia De Chiara