Presentazione ufficiale di Jonathan De Guzman. Il neo acquisto del Napoli è intervenuto oggi nella sua prima conferenza stampa a Castel Volturno, spiegando i suoi progetti e le sue ambizioni.

«Il Napoli è uno dei club più forti in Europa. Avevo voglia di provare una nuova esperienza, ora sono qui. Nella mia scelta ha influito molto anche la presenza di Rafa Benitez: il mister è un’icona del calcio internazionale, ha allenato grandi squadre e mi piace il suo modo di far giocare. Sono qui per dare il massimo.

Il mio ruolo è il trequartista, ma ho giocato in varie posizioni in mezzo al campo. Con il tecnico stiamo valutando la soluzione migliore. Voglio imparare sempre di più. Ho giocato il Mondiale, devo recuperare la mia condizione e seguire le indicazioni che mi vengono date.

San Paolo? Non vedo l’ora di giocarci, c’è un clima molto caldo. Il San Mames? L’ambiente è caldo e sarà una gara dura, ma questa squadra ha le capacità per  poter passare il turno. Le mie caratteristiche sono la buona visione di gioco e i calci piazzati. Credo di poter dare qualità alla squadra. Il Napoli è competitivo sia in Italia che in Europa, il mio sogno è quello di vincere lo scudetto».

Intanto la squadra ha continuato la preparazione in vista dell’impegno di mercoledì in Spagna contro l’Athletic Bilbao. La compagine, nella sua seduta mattutina, ha fatto riscaldamento e corsa in gruppo. Successivamente, esercitazioni tattiche con movimenti senza palla e partitine a tema a campo ridotto ed attacco contro difesa. A chiudere, schemi, cross e tiri in porta.

La partenza per  Bilbao è prevista nella giornata di domani.

La lista dei convocati per il match comprende i nomi di Rafael, Andujar, Colombo, Contini, Maggio, Mesto, Henrique, Albiol, Britos, Koulibaly, Ghoulam, Gargano, Jorginho, Inler, Insigne, Callejon, Mertens, Hamsik, Michu, Duvan, Higuain. Anche Zuniga fa parte dell’elenco, out invece Blerim Dzemaili.

(immagine di copertina by Photopin; fotogallery by Infophoto)