Poco Cagliari questa sera al San Paolo contro il Napoli. La squadra di Pulga dà l’idea di essere arrivata a Fuorigrotta con l’intento di prendersi anche solo un punticino per quanto visto sul campo. Compatta in certi frangenti. Ordinata e pronta ad impensierire con l’unico elemento più fastidioso, Ibarbo. I partenopei però la sanno lunga e dopo la quiete fanno scattare la tempesta. Prima Mertens su rigore, poi Pandev e ancora Dzemaili. Sembrano tutti scatenati e affamati. Il macedone in particolar modo dà sfoggio della sua tecnica dopo un periodo nel quale non riusciva ad essere incisivo. Anche la prestazione di Hamsik non dispiace: peccato solo per Avramov che gli nega la gioia del gol negli ultimi minuti di gioco e per quella traversa su rigore di cui lo slovacco starà ancora mangiandosi i piedi. Benitez ha voluto la rivoluzione in formazione. Il tecnico anche questa volta ha avuto ragione, contro chi poteva essere più scettico e titubante sulle sue ultime scelte.

Pagelle Napoli

REINA 6: Poco impensierito, il portiere è sempre attento

(COLOMBO 6: Poteva essere timoroso al suo esordio in maglia azzurra ed invece si è dimostrato sicuro di sé. Voto positivo)

MESTO 6: Rientra e merita subito la sufficienza. Buona la sua prestazione

FERNANDEZ 6,5: Cresce l’argentino e si mostra sempre più preciso negli interventi

BRITOS 6,5: Deve tenere duro su Ibarbo ma riesce nell’intento. Questa sera nulla da eccepire

GHOULAM 6: Sempre concentrato sulla sua fascia. Gestisce il tutto con ordine

INLER 6: Inizialmente non brilla ma poi entra vivamente a far parte del gioco

(ZAPATA 6: Entra nel secondo tempo e non dispiace)

DZEMAILI 6,5: Ha fame e ci prova più volte ad andare in rete. Lo fa nel primo tempo e non è contento fino a quando non riesce nell’obiettivo. Il terzo gol chiude i giochi

CALLEJON 7: L’avversario non riesce a controllarlo. L’ex Real fa sfoggio della sua tecnica. Suo l’assist per il gol di Pandev

HAMSIK 6,5: Questa sera lo slovacco fa una buona prova. Peccato per il gol mancato e per il calcio di rigore sbagliato

MERTENS 7: E’ una spina nel fianco degli avversari. Vivace e pieno di idee, segna il gol che sblocca il match con cinismo

PANDEV 7: Punge e si procura due calci di rigore. Suo il secondo gol del Napoli

ALL.BENITEZ 6,5: Il mister non ha sbagliato una mossa. Il risultato conferma le sue scelte

Pagelle Cagliari

Silvestri 5, Pisano 6 (Perico 6), Rossettini 5.5, Astori 5, Avelar 5.5, Dessena 5.5, Conti 5, Eriksson 5.5, Ibraimi 5.5 (Avramov 6), Sau 5.5 (Avelar), Ibarbo 6. All. Pulga 5.5

(foto by Infophoto)