“Noi abbiamo fiducia e carattere per poter passare”.

Sembra che Rafa Benitez (foto by infophoto) pensi davvero molto positivamente alla gara che nella serata di domani vedrà protagonista il suo Napoli contro il Porto in quello che è il ritorno degli ottavi di finale di Europa League (per l’andata clicca qui).

Il mister, in conferenza stampa a Castel Volturno, ha dichiarato:

“Fino ad ora in Europa abbiamo dimostrato di saperci esprimere ai massimi livelli, soprattutto al San Paolo. E’ stato fatto con lo Swansea (per approfondimenti leggi qui). E’ stato fatto in Champions League. Noi vogliamo andare avanti in campo europeo e faremo il massimo per riuscirci. L’Europa League è una competizione alla quale teniamo, se facciamo bene possiamo avere grande visibilità e crescita.

Il Porto sicuramente farà una partita di attesa mentre noi dobbiamo cercare di andare a segno, ma dobbiamo attaccare senza fretta. Il motto “senza fretta e senza pausa” dice tutto. Anche in Portogallo creammo delle palle gol, purtroppo però non riuscimmo a concretizzarle. Ora dovrà essere diverso. Mi hanno soddisfatto la mentalità e il carattere messi in campo a Torino (clicca qui per la cronaca del match). La squadra ha cercato la vittoria fino alla fine contro una compagine ben organizzata e chiusa.

Se una squadra vince, trova più facilmente motivazione ed energia, tuttavia bisogna ponderare bene le forze fisiche. Ci sono più impegni alla settimana, manderemo in campo la formazione migliore. Quello che conta è la partita, si deve pensare gara per gara”.

A chi gli abbia chiesto del San Paolo e del vantaggio di giocare il ritorno in casa, l’allenatore ha risposto: “Vero! I tifosi ci sostengono, probabilmente domani lo stadio sarà pieno. Loro ci daranno un grandissimo sostegno. La loro spinta è importantissima”.