“Ho lasciato il Real per poter avere maggiore continuità di rendimento. Volevo giocare di più. Volevo una svolta per la mia carriera. Non è stato facile perché è difficile staccarsi da un club come quello, ma poi ha prevalso l’amore che ho per il calcio ed è arrivato il Napoli”.

Ha esordito così José Maria Callejon in una lunga intervista ai microfoni del Corriere dello Sport.

Ma l’attaccante del Napoli ha sottolineato anche l’apporto fondamentale dato alla squadra partenopea da Benitez, demarcando quanto fosse stata importante la sua presenza nel convincerlo a vestire la maglia azzurra.

“Il mister mi raccontò della società e del progetto. Nonostante avessi qualche offerta, ne venni persuaso. Attualmente posso confermare di non aver sbagliato ad accettare questa squadra”.

E non è il solo, considerato che l’appeal del tecnico spagnolo produce grande interesse a favore del club di De Laurentiis anche in altri calciatori.

Rafa Benitez, che oggi compie  54 anni immerso dal calore di tanti oltre che dalla stima dello stesso Presidente, il quale ha voluto dedicargli  un post sul proprio profilo Twitter.

Questa mattina è stato a colloquio con l’ex azzurro Gianfranco Zola, in visita al Centro Tecnico di Castel Volturno.

Una bella passeggiata nella struttura e poi il via agli allenamenti, con la squadra a svolgere riscaldamento con il pallone e seduta tecnico-tattica, concludendo con una partitella in famiglia.

(foto by Infophoto)