Un Napoli dalla doppia personalità quello che si vede al San Paolo durante la gara di andata dei preliminari di Champions League contro l’Athletic Bilbao. Dopo la prima mezz’ora di brio  i partenopei si eclissano, consentendo alla formazione di Valverde di fare il suo gioco e passare in vantaggio con il ‘Messi basco’ Muniain. Nel secondo tempo tutta un’altra storia, con i padroni di casa maggiormente in palla e alla ricerca del pareggio. L’1-1 arriva con il solito Higuain, che come sempre dimostra di poter fare la differenza anche  non al 100% della condizione. Non bella la reazione di Lorenzo Insigne ai fischi – diremmo noi “giustamente meritati” –  da parte del pubblico. L’ingresso di Dries Mertens cambia l’andamento e il ritmo della gara. Viene da chiedersi se sia ancora il caso di affidarsi ad alcuni elementi fin dal primo minuto, lasciando la qualità al caso di emergenza. Che Benitez abbia voluto dare una dimostrazione a De Laurentiis? Di certo il Presidente dovrà intervenire: in alcuni reparti le lacune tecniche sono davvero evidenti.

Pagelle Napoli

Rafael 6: Sul gol non ha colpe. Buoni alcuni suoi interventi

Maggio 5: Non sufficiente la prestazione del terzino che più volte va in difficoltà

Koulibaly 6: Con Albiol il migliore in difesa. Sempre puntuale e attento

Albiol 6: Come sempre non sfigura

Britos 5: Non gira, e purtroppo capita spesso. Il più delle volte appare confuso

Gargano 6: Non male. Non ci si aspettava una grande performance dal centrocampista ed invece è collocabile tra i più reattivi

Jorginho 5: Non è il Jorginho degli esordi. Questa volta non brilla in mezzo al campo

Callejon 5: Non una buona prestazione da parte dello spagnolo. Vanifica alcune ghiotte occasioni, non è da lui

Hamsik 6: Si impegna e anche tanto, lo slovacco non butta via un solo pallone

(Michu: Non è giudicabile ma di certo si è evidenziata la sua grande volontà)

Insigne 5: Brutta reazione ai fischi del pubblico, peraltro giusti. Non incide e spreca un’occasione nei primi minuti del match

(Mertens 7: Entra in campo e si vede. La sua imprevedibilità stordisce gli avversari e si rende più volte pericoloso)

Higuain 7.5: Solito Gonzalo, anche non al top fa la differenza. Bello il suo gol che regala al Napoli la possibilità di sognare ancora

All. Benitez 6: Buone le sostituzioni ma le sue scelte iniziali sono inconcepibili. Il tecnico ha voluto mandare un messaggio al Presidente?

Pagelle Athletic Bilbao

Iraizoz 6.5, De Marcos 6.5, Balenziaga 6.5, Laporte 6.5, Gurpegi 7; Iturraspe 6.5 (Moran n.g.), Rico 6.5, Beñat 6 (San José 6), Susaeta 6 (Gomez n.g.), Aduriz 6.5, Muniain 7. All. Valverde 6.5.

(immagine di copertina e fotogallery by Infophoto)