Bando alle ciance e bando alle polemiche che hanno attanagliato la squadra partenopea negli ultimi giorni.

Brucia ancora la sconfitta con il Parma e quel secondo posto in classifica  sempre più un miraggio (leggi qui la cronaca della gara).

Fabio Pecchia, vice di Rafa Benitez, cerca di sdrammatizzare (per approfondimenti clicca qui). La squadra si allena a Castel Volturno.

Proprio in vista del prossimo match di campionato, che vedrà protagonisti gli azzurri con la Lazio, il gruppo ha svolto seduta in palestra e riscaldamento con il pallone in campo. Susseguentemente, seduta tecnico-tattica  e chiusura con partitella in famiglia.

La seduta di allenamento ha visto Maggio svolgere ancora lavoro differenziato.

Intanto proprio l’assenza del secondo posto in classifica proietta i partenopei verso i preliminari di Champions League e la necessità di organizzare diversamente la preparazione estiva.

La squadra potrebbe presentarsi a Dimaro (clicca qui per i dettagli), complici anche i Mondiali in Brasile, con  una decina di giocatori in meno. Una vittoria in finale di Coppa Italia porterebbe gli uomini di Benitez  alla Supercoppa italiana e a giocarsela  con la Juventus (considerato che ormai la compagine di Conte salvo eventi clamorosi è nuovamente regina del campionato).

I preliminari di Champions League dovrebbero cadere il 19/20 agosto e il 26/27 agosto.

Secondo quanto riporta Il Mattino il Napoli dovrebbe essere testa di serie, salvo si qualifichino quattro squadre tra Arsenal, Bayer Leverkusen, Siviglia, Zenit, Basilea e Shakhtar, perché in quel caso gli azzurri potrebbero perdere la qualifica di testa di serie  ed incappare in un sorteggio con una big.

L’attenzione, quindi, si fa alta e i rimpianti si moltiplicano.

(foto by Infophoto)