Oggi si è svolta la seduta di allenamento del Napoli al Centro Tecnico di Castel Volturno (foto by Infophoto).

Dopo la vittoria con il Sassuolo in campionato (per la cronaca clicca qui), i partenopei stanno preparando la gara con lo Swansea, valevole come andata dei sedicesimi di finale di Europa League, in programma giovedì sera alle ore 21,05 al Liberty Stadium.

La compagine ha svolto riscaldamento con il pallone ed una intensa seduta tecnico-tattica.

Higuain e Behrami hanno svolto un allenamento completo con il pallone, mentre Mesto e Reina hanno lavorato inizialmente con il gruppo per poi seguire la propria tabella di lavoro personalizzata.

E’ stata diramata anche la lista dei convocati, tra i quali non è presente Federico Fernandez in quanto squalificato.

Con il gruppo ci sarà invece Jorginho (per le sue dichiarazioni clicca qui), in quanto pur non figurando nella lista Uefa continuerà a svolgere il proprio allenamento con la squadra a Swansea.

Intanto restano interessanti le dichiarazioni rilasciate dal presidente Aurelio De Laurentiis a Fox Sport, nel programma ‘Football Station’.

Il ‘numero uno’ del club azzurro ha demarcato la sua grande stima nei confronti del tecnico Rafa Benitez e l’intesa che li unisce per “un Napoli forte, sempre più competitivo e vincente. Un Napoli che lotterà sempre per il vertice”.

De Laurentiis ha ribadito il ruolo di Ambasciatore del Napoli nel mondo che vorrebbe conferire a Diego Armando Maradona.

Ha parlato anche dello stadio (per ulteriori approfondimenti leggi qui), sottolineando che la legge del governo è imperfetta ma che faranno tutto il possibile per accontentare i tifosi. Del resto, lo stadio resta uno dei punti fondamentali a livello economico per la buona riuscita di un progetto calcistico di un certo livello.

A cura di Maria Grazia De Chiara