Mateo Musacchio è del Milan. Il difensore argentino, 27 anni da compiere ad agosto, arriva dal Villarreal. Manca solo l’ufficialità, ma stamane il calciatore, alle 7.45, è arrivato presso la clinica La Madonnina per effettuare le visite mediche.

Il club rossonero verserà agli spagnoli 18 milioni di euro, mentre Musacchio, che ha passaporto italiano, firmerà un quadriennale. Si tratta del primo tassello di un Milan che ha intenzione di ritornare in Champions League.

Confermato Montella, la dirigenza rossonera ha proposto la gran parte degli acquisti entro il 3/4 luglio, periodo in cui la squadra si radunerà per preparare la nuova stagione che inizierà con il playoff per accedere all’europa League.

Mateo Musacchio è nato a Rosario il 26 agosto 1990. Cresciuto nel River Plate, ha esordito in prima squadra nel 2006. Dopo dieci presenze con i biancorossi, il passaggio al Villarreal nel 2009.

Dopo una stagione con la squadra B, Musacchio conquista la maglia da titolare del sottomarino giallo: per lui 172 presenze e 7 gol. 3 le presenze con la nazionale argentina.