Ci sono divorzi e divorzi. C’è chi viene prosciugato da quella Messalina di sua moglie e finisce alla mensa dei poveri e c’è chi si consola con la ventenne caraibica. Il divorzio di Mourinho dal Real Madrid è paragonabile a quello tra Silvio Berlusconi e sua moglie, con il portoghese nei panni di Veronica Lario. Secondo The Sun, infatti, quella sagoma dello Special One (foto by InfoPhoto) avrebbe già firmato un quadriennale con il Chelsea (la sua prima moglie) che porterà nei pozzi senza fondo che sono le sue tasche un totale di 46,8 milioni di euro: quasi 12 all’anno.

E’ ufficiale, José è di nuovo al Chelsea. Siamo tutti entusiasti del suo ritorno. La società, i giocatori e i tifosi. Non vediamo l’ora che inizi la stagione, siamo certi che sarà entusiasmante”.

Queste le parole di un anonimo “alto dirigente” dei Blues, riportate dal quotidiano britannico. In attesa che arrivi l’ufficialità vera e propria  – per la quale non sussiste alcun dubbio – da segnalare i primi movimenti del Chelsea sul mercato. Parte dei famosi 120 milioni di euro pronti per il mercato (cit. Benitez) potrebbero essere immediatamente investiti in Italia: Edinson Cavani e Stevan Jovetic piacciono molto all’ayatollah di Setubal.