Il 75% delle azioni dell’Inter per un totale di 350 milioni di euro così come si era già scritto lo scorso luglio. Si chiuderà così come era trapelato la trattativa che porterà il magnate indonesiano Thohir ad acquistare la maggioranza del club nerazzurro. Un tira molla durato mesi, come giusto per un passaggio di mani così importante, ed una data che si fa sempre più concreta per l’annuncio ufficiale della famiglia Moratti, quella del 3 settembre. Sarà quello il giorno in cui si chiuderà definitivamente con la ratifica dopo che tutti i dettagli sono già stati definiti nella missione in terra indonesiana di settimana scorsa di Angelo Mario Moratti. Moratti, Massimo, rimarrà come socio di minoranza e garante dell’operazione, il figlio Angelo Mario vicepresidente esecutivo.