Quattro anni fa c’era il Polpo Paul, il profetico cefalopode capace di condurre la Spagna al suo primo titolo iridato, prima che le inviolabili leggi della natura convincessero i suoi proprietari a trasformarlo in un gustoso contorno di mare; oggi è la volta un indovino messicano che sembra uscito direttamente da una miniera nanesca di Tolkien. Antonio Vazquez, sedicente Gran Stregone, ha emesso il suo vaticinio: i Mondiali del 2014 li vinceranno i padroni di casa del Brasile. Ma i brasiliani aspettino a festeggiare, perché secondo lo stregone le violenze che hanno caratterizzato i mesi precedenti proseguiranno anche durante il torneo. Queste e altre strabilianti predizioni nel video che trovate qui sotto:

LEGGI ANCHE:

Tutte le convocazioni mondiali

Come vedere i Mondiali su smartphone e tablet

Come guardare gli highlights dei Mondiali