La cerimonia di inaugurazione dei Mondiali 2014 che si svolgeranno in Brasile perde uno dei suoi pezzi da novanta: Jennifer Lopez ha fatto sapere, infatti, che non sarà presente a San Paolo il 12 giugno e che quindi non canterà l’inno ufficiale dei Mondiali “We are One” (qui il video della canzone) insieme al rapper americano Pitbull, alla cantante brasiliana Claudia Leitte e al gruppo brasiliano Olodum.

La comunicazione è arrivata direttamente dalla Fifa, che ha genericamente specificato come l’assenza della Lopez sia dovuta “a ragioni di produzione“, senza chiarire oltre.

La cantante americana avrebbe dovuto prendere parte allo spettacolo sul palco dell’arena Corinthians di San Paolo, in programma prima del match inaugurale Brasile-Croazia (leggi qui il calendario ufficiale). Allo cerimonia parteciperanno 600 artisti, ginnasti e ballerini di Capoeira, per rendere omaggio ai tre tesori del Brasile, la natura, il popolo e il calcio.