Dopo la vittoria di Fernandez con l’Argentina – la Nazionale Albiceleste ha infatti battuto la Slovenia con il risultato di 2-0 nell’amichevole pre-Mondiale a La Plata – e il successo regalato da Dries Mertens al Belgio per 1-0 contro la Tunisia, anche Lorenzo Insigne e la Nazionale italiana hanno alzato la voce.

L’attaccante partenopeo è andato in rete due volte contro il Fluminense, nell’amichevole vinta dai giocatori azzurri per il risultato di 5-3, e ha fornito un assist a Immobile, quest’ultimo autore di una tripletta.

Dopo la gara, il giovane ha espresso tutto il suo entusiasmo.

“Ringrazio la squadra e il mister per avermi dato fiducia. E’ merito loro se sono qui, questa doppietta gliela devo.

E’ facile trovare l’intesa con Immobile, ci conosciamo da tempo. Adesso aspettiamo il debutto con l’Inghilterra. Daremo il massimo per fare bene, siamo fiduciosi”.

Al commento di Lorenzo Insigne non poteva non far seguito anche quello di Aurelio De Laurentiis, presidente del Napoli, che si è sempre detto soddisfatto di quanto stiano facendo i suoi ragazzi con le maglie delle rispettive Nazionali, soffermandosi sulla prestazione del giovane di Frattamaggiore senza dimenticarsi dell’altro napoletano, ora al Borussia Dortmund, Ciro Immobile.

“Bravi Lorenzo e Ciro. Continuate così !!! Sempre a disposizione con grande umiltà. Il Samba Napo Italiano è iniziato con il Fluminense”.

Questo quanto si legge sul profilo twitter del patron.

L’Italia debutterà ai Mondiali  il prossimo 14 giugno a Manaus.

(foto by Infophoto)