Altro meraviglioso doodle del motore di ricerca Google dedicato ai mondiali di calcio in Brasile. Dopo una serie che è iniziata alla vicilia della FIFA World Cup 2014, questa volta l’omaggio va ai palleggiatori.

La Coppa del Mondo 2014 in programma ieri, 23 giugno 2014, ha visto la Spagna salutare il torneo di calcio per nazioni più importante salutare la competizione vincendo 3 a 0 contro l’Australia, la sorpresa Olanda vincere 2 a 0 contro il temuto Cile, il Messico sconfiggere la Croazia 3 a 1 e infine la nazionale di casa, il Brasile, annientare il Camerun 4 a 1 con un grandissimo Neymar.

Il doodle di oggi è ambientato nuovamente in spiaggia, ieri le lettere spettatrici davanti alla TV, dove si vede la “e” di Google palleggiare all’infinito sotto una palma.