Nonostante la rinuncia ad ospitare la Coppa d’Africa 2015 per la paura del virus ebola, il Marocco sarà regolarmente il paese organizzatore del Mondiale per Club 2014. A confermare ufficialmente la notizia è stata la FIFA su Twitter, confermando così la fiducia alle autorità del paese nordafricano che già l’anno scorso ospitò la competizione.

Il tweet diffuso dal massimo organismo calcistico mondiale assicura che tutti i preparativi per ospitare la competizione stanno andando esattamente come previsto e non c’è quindi il rischio che il caos venutosi a creare per la Coppa d’Africa, con la conseguente squalifica del Marocco da parte della CAF, influisca in qualche modo sul regolare svolgimento della competizione FIFA.

Il Mondiale per Club è l’erede della Coppa Intercontinentale e mette ogni anno a dicembre premia la migliore squadra di club del mondo mettendo a confronto la squadra campione in carica del paese ospitante con le formazioni vincitrici delle rispettive competizioni continentali delle confederazioni affiliate alla FIFA (UEFA, CONMEBOL, CONCACAF, CAF, OFC, AFC).

L’edizione 2014 della FIFA Club World Cup si disputerà tra il 10 e il 20 dicembre e vedrà impegnato il Real Madrid di Ancelotti e Cristiano Ronaldo in rappresentanza dell’Europa, oltre agli argentini del San Lorenzo, agli algerini dell’ES Sétif, agli australiani del Sydney Wanderers, ai neozelandesi dell’Auckland City, ai messicani del Cruz Azul, e ai marocchini del Moghreb Athletic Tetouan.