Il contratto in scadenza nel 2014, il futuro ancora tutto da decifrare. Manca poco più di un mese alla fine del calciomercato e Cristian Molinaro non sa ancora dove giocherà la prossima stagione. Lo Stoccarda, proprietario del cartellino, ha autorizzato l’ex esterno di Juventus e Salernitana a valutare tutte le offerte, ma non sta considerando l’ipotesi risoluzione: “Per il momento non ci sono grandi novità, qualcosa si sta muovendo ma non posso dire altro – ha confessato in esclusiva a Sport Leonardo – c’è ancora tempo per trovare la giusta sistemazione”.  Come confermato anche dal suo agente Pasquale Gallo, Molinaro ha ricevuto offerte da Francia, Russia e Portogallo, ma resta sempre viva la pista che porta ad un ritorno in serie A: “L’Italia è un’ipotesi concreta (c’è l’interesse vivo del Livorno ndr), non mi sento di escluderla. Sono tranquillo, qualcosa succederà, sono in attesa di notizie”. L’idea di Molinaro è quella di aprire un ciclo lontano dallo Stoccarda, con l’obiettivo di convincere Prandelli a prenderlo in considerazione per il Mondiale brasiliano del prossimo giugno.