Mirko Vucinic saluta la Juventus. Sarà un nuovo attaccante dell’Al Jazira. Il giocatore ha firmato il contratto che lo legherà al club di Abu Dhabi poi ha twittato perentorio ‘Appena firmato per l’Al Jazira‘.

La Vecchia Signora guadagnerà 6 milioni di euro, mentre il ragazzo firma un triennale da 5 milioni di euro più bonus.

Si chiude qui, quindi, l’avventura bianconera del calciatore che sbarcò a Torino, proveniente dalla Roma, nell’estate del 2011. Mirko lascia la Vecchia Signora dopo aver conquistato tre scudetti e due Supercoppe Italiane. Tutti i trofei della trionfale ‘era Conte’. Ora il montenegrino cercherà fortuna negli Emirati Arabi. Nonostante la conquista del terzo campionato consecutivo le ultime avventure vissute a Torino non sono certo state baciate dalla buona sorte. Nella passata stagione ha subito più infortuni, ha giocato davvero pochissimo ed è stato protagonista, suo malgrado, di una grottesca e incredibile vicenda di calciomercato. Nella sessione invernale la Juventus e l’Inter avevano praticamente concluso una trattativa che avrebbe dovuto portare il montenegrino in nerazzurro e Guarin sotto la Mole, ma all’improvviso la società lombarda cambiò idea e fece saltare l’affare. Mirko aveva già salutato i compagni e svuotato l’armadietto di Vinovo. Quel cambiamento di programma è stato traumatico. Trascorsi poco più di sei mesi l’attaccante saluta nuovamente la truppa di Conte per proseguire la sua carriera in luoghi esotici. Buona fortuna Mirko.

LEGGI ANCHE:

Altre notizie di calciomercato della Juventus