Il polacco Michal Kwiatkowski (Team Sky) ha vinto la Milano-Sanremo NamedSport, prima Classica Monumento della stagione, davanti a Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) e Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors).

PODIO FINALE
1 - Michal Kwiatkowski (Team Sky) - 291 km in 7h08’39”, media 40,732 km/h
2 - Peter Sagan (Bora – Hansgrohe) s.t.
3 – Julian Alaphilippe (Quick-Step Floors) s.t.

Kwiatkowski, subito dopo l’arrivo, ha dichiarato: “Dopo le edizioni del 2013 e 2014, dove ero stato sfortunato, vincere la Milano-Sanremo è una sensazione incredibile. Ringrazio i miei compagni di squadra. Hanno fatto un lavoro incredibile oggi. Non mi aspettavo l’attacco di Sagan sul Poggio. È andato all’attacco mantenendo una velocità elevatissima. Poi mi sono concentrato solo sul mio sprint finale. Non posso credere di aver battuto Sagan!”.

La Milano-Sanremo è la grande classica che apre la stagione del ciclismo professionistico maschile su strada. Dal 2011 è nel programma dell’UCI World Tour. L’edizione 2017 della Milano-Sanremo si svolge, come da tradizione, il sabato più vicino alla festa di San Giuseppe, quindi quest’anno la data di partenza è fissata al 18 Marzo. Tutto sulla corsa in linea, anche conosciuta come Classica di Primavera o Classicissima, che apre la stagione: percorso, altimetria e partecipanti.