Dici Milano-Sanremo e pensi a un grande show di ciclismo. Sabato 18 marzo l’edizione 2017, trasmessa in tv e anche in modalità streaming.

Milano-Sanremo: il percorso

Rispetto a dodici mesi fa non vi sono novità da segnalare sul percorso. Fatta la classica sfilata al Duomo di Milano, lo start è fissato per le ore 10.10 in via della Chiesa Rossa. 291 i km che andranno percorsi, con un primo tratto nel quale si passerà per Binasco, Pavia, Voghera, Tortona e Ovada. Una prima parte completamente pianeggiante, fino allo storico Passo del Turchino. Negli ultimi 70 km la scalata ai tre Capi: Capo Mele, Capo Cervo e Capo Berta. Cruciale il passaggio sulla Cipressa, crescerà l’intensità sul Poggio di Sanremo. Lunghi rettilinei cittadini contraddistingueranno gli ultimi 2 km, fino al traguardo sanremese di Via Roma, dove l’arrivo è previsto tra le 16.50 e le 17.30.

I favoriti della classicissima

Il tabellone Bwin dà maggiori chance al colombiano Fernando Gaviria, quotato 3,50. 22enne in forza all’Etixx-Quick Step, si fa un gran parlare delle sue doti da velocista. Ancora alla ricerca del primo importante successo, questa potrebbe essere la volta buona. Altri big da considerare Peter Sagan, Mark Cavendish e Alexander Kristoff. Era il 2006 quando Filippo Pozzato entrò nell’albo d’oro, davanti ai connazionali Alessandro Petacchi e Luca Paolini. Da lì in poi la Milano-Sanremo non è più andata ad italiani. Poche chance a Giacomo Nizzolo e l’oro olimpico nell’omnium Elia Viviani.

Milano-Sanremo 2017: diretta tv e streaming

La Rai seguirà in diretta la gara dalle 13.30 su Rai Sport + (canali 57 e 58) e su Rai Tre dalle 15,10 circa. Commento affidato a Francesco Pancani e Silvio Martinello, interverrà dallo studio Alessandra De Stefano in compagnia degli ospiti. Eurosport 2 darà il via alla trasmissione dalle 14.15. Streaming su Rai Play ed Eurosport Player.