Scende questa sera in campo il Milan contro lo Skhendija. Il primo round del preliminare di Europa League sarà visibile in chiaro.

Kalinic e Shkendija

Alla vigilia il tecnico rossonero Vincenzo Montella ha esordito parlando di Kalinic: “E’ un giocatore molto funzionale alla nostra idea di gioco, un giocatore molto altruista che sa fare ogni situazione di gioco. Non è magari un grandissimo bomber ma nell’ultimo anno ha fatto oltre 20 gol. E’ un giocatore gradito”. Poi l’attenzione si sposta ai prossimi avversari: “Lo Shkendija ha superato tre turni preliminari di Europa League e nell’ultima partita ha battuto i campioni di Macedonia. Stanno bene fisicamente, hanno una chiarissima idea di gioco, in attacco hanno giocatori di talento e imprevedibilità. Dipende tutto da noi, sono organizzati ma dobbiamo pensare soltanto alla nostra prestazione”.

I diktat di Montella

Contro la formazione macedone l’Aeroplanino si aspetta “una armonia e una organizzazione di gioco” e una maggior “risolutezza rispetto a quanto si crea negli ultimi 20 metri e nella scelta dell’ultimo passaggio. Il Milan sta crescendo molto fisicamente, abbiamo fatto ottimi allenamenti e sono soddisfatto di questa prima parte di stagione”. A San Siro potrebbe ipotecare il passaggio del turno. Ma Montella raffredda i facili entusiasmi: “Non sono molto convinto che in Europa le qualificazioni si decidono all’andata. A me giocare prima fuori casa non mi spiaceva, sarebbe stato meglio ma è solo una considerazione”.

Milan-Skhendija: diretta tv e streaming

Milan-Skhendija verrà trasmessa su Canale 5. In cabina di telecronaca Sandro Piccinini, lo affiancherà Aldo Serena. A bordo campo Carlo Landoni e Carlo Pellegatti. Il match sarà offerto anche in streaming sul sito di Sport Mediaset. Al triplice fischio il post partita su Premium Sport, per i commenti a caldo dei protagonisti con Dario Donato e Monica Bertini. Gli abbonati alla pay Tv potranno inoltre rivedere le immagini salienti dell’incontro. Fischio d’inizio alle ore 20.45.