Il PSV fa sul serio. Nella seconda giornata del campionato olandese, i prossimi avversari del Milan nei playoff di Champions League hanno surclassato 5-0 il Nec Nijmegen. Dopo il primo tempo finito 1-0 con lo spettacolare diagonale di Bakkali, la squadra di Eindhoven ha dilagato nella ripresa con la pregevole tripletta del 17enne attaccante belga (splendido il terzo sigillo sotto l’incrocio dei pali) e la doppietta di Wijnaldum, capitano classe 1990.

Pur senza Tim Matavz, stella slovena del PSV (11 gol negli ultimi due campionati), l’undici guidato da Cocu coglie la seconda vittoria consecutiva dopo il 3-2 all’esordio in casa dell’Ado Den Haag e vola in testa alla classifica dell’Eredivisie con 6 punti e 8 gol a referto. Nel giorno del suo 46esimo compleanno Massimiliano Allegri (foto by InfoPhoto) non ha potuto non pensare agli olandesi che non spaventano il Milan ma allarmano i tifosi rossoneri.

Intanto sale l’attesa per l’andata dei preliminari di Champions League. Secondo il quotidiano Eindhoven Dagblad per il match del Philips Stadion, in programma il 20 agosto, sono stati venduti in una sola giornata circa 7500 biglietti. Entro la mezzanotte del 12 agosto il Milan dovrà consegnare la lista per il playoff con la possibilità di fare un cambio entro il 19. Probabile l’esclusione di Vergara, oltre agli infortunati Bonera, Saponara e Pazzini. Da valutare la presenza di Robinho (problemi muscolari) che salterebbe nel caso di un arrivo anticipato di Honda.

Il video dei gol del PSV: