Ospite gradito quest’oggi a Milanello: è Huawei, colosso cinese delle telecomunicazioni, dallo scorso 30 ottobre uno dei Premium Sponsor del Milan, tornato nel centro sportivo rossonero per presentare la sua nuova proposta tecnologica. Parliamo di Huawei E5220, i nuovi router senza fili personali grazie ai quali i membri del team potranno connettere fino a 10 dispositivi fra smartphone, tablet, notebook e fotocamere: il tutto, con un unico contratto telefonico.

Non solo: l’occasione è stata propizia per consegnare gli Ascend P6 personalizzati ai nuovi arrivati che, per ovvie ragioni, non erano presenti lo scorso dicembre, quando gli smartphone erano stati distribuiti a tutti i componenti dello staff e della squadra: parliamo di Clarence Seedorf, Keisuke Honda, Adil Rami, Adel Taarabt, Michael Essien, Andrea Petagna e Mauro Tassotti, che non aveva potuto presenziare al precedente incontro.