Dopo tre sconfitte consecutive, il Milan chiude con una vittoria la tournée statunitense con un 3-0 contro il Chivas di Guadalajara: a segno Niang (20′), Balotelli (37′) e Pazzini (72′).

Niang, Balotelli e Pazzini alla fine regalano una gioia al popolo rossonero e al tecnico Inzaghi realizzando le tre reti che hanno sconfitto i messicani del Chivas Guadalajara, allenati da Carlos Julio Bustos.

Una buona gara per i rossoneri che, lasciando il calciomercato a Milano, all’NRG Stadium di Houston hanno dato segni di vita e sprazzi di buon gioco. Inzaghi aveva puntato su Balotelli dal primo minuto e non ha deluso, grande prova anche del giapponese Honda.

Mister Inzaghi ha così commentato la prestazione dei suoi giocatori: “Siamo stati bravi, le combinazioni che proviamo in allenamento sono venute, c’era un bello spirito. Vedo lo spirito giusto, vedo grande voglia di fare bene, ero convinto che saremmo migliorati e dobbiamo continuare così”, sugli attaccanti: “Davanti abbiamo fatto tutti molto bene, a partire da Balotelli, Pazzini e Niang, ma rimarcherei anche la partita di Honda che mette sempre un grande spirito. Menez è entrato con lo spirito e la gamba giusta, stiamo trovando tutti una bella condizione. Era bello vedere come gli attaccanti combattevano e aiutavano la squadra”.

QUI LA SERIE A 2014-2015 DEL MILAN