A San Siro il Milan fa en-plein in campionato, superando il Cagliari 2-1 e vola a punteggio pieno in classifica. Cutrone porta in vantaggio il ‘Diavolo’,  Joao Pedro spaventa, ma una punizione di Suso vale i tre punti.

Cutrone, una sentenza

Montella preferisce Cutrone ad André Silva nel trio d’attacco. La grande scoperta dell’estate rossonera si conferma bomber implacabile dopo 10′ su assist di Suso. Il Cagliari, inizialmente contratto, prendere fiducia e al 22′ Sau centra un palo che grida vendetta. Joao Pedro e Farias impegnano poi Donnarumma dal limite, mentre nel finale di tempo Bonucci innesca in contropiede Borini, che calcia troppo centrale.

Punizione capolavoro di Suso

Il meritato pareggio arriva all’11′ della ripresa: Kessie perde pallone al limite dell’area e Joao Pedro trafigge Donnarumma. Al 25′ Suso riporta però il Milan avanti con una pennellata capolavoro su punizione dal limite. Un mancino all’angolino da stropicciarsi gli occhi che conferma l’ottima avvio di stagione dello spagnolo, determinante per superare l’ostacolo Cagliari. Nel finale Montella passa alla difesa a cinque e mette in cassaforte il sesto successo stagionale in altrettante partite disputate, fra Europa League e campionato. Sul gioco ci sono stati dei passi indietro, ma se il buon giorno si vede dal mattino…

MILAN-CAGLIARI 2-1
(primo tempo 1-0)
MILAN (4-3-3): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Bonucci, Ricardo Rodriguez; Kessie, Montolivo, Calhanoglu (18′ s.t. Biglia); Suso, Cutrone (33′ s.t. Kalinic), Borini (49′ s.t. Antonelli). A disp. A. Donnarumma, Storari, Calabria, Romagnoli, Zapata, Abate, Locatelli, Gabbia, André Silva. All. Montella.
CAGLIARI (4-3-1-2): Cragno; Padoin (38′ s.t. Faragò), Andreolli, Pisacane, Capuano; Barella, Cigarini, Ionita; Joao Pedro (31′ s.t. Cop); Farias (41′ s.t. Cossu), Sau. A disp. Crosta, Daga, Dessena, Giannetti, Miangue, Romagna, Ceppitelli. All. Rastelli.
RETI: 10’ p.t. Cutrone (M); 11’ s.t. Joao Pedro (C), 25’ s.t. Suso (M)
ARBITRO: Pairetto di Nichelino.
NOTE: ammoniti Joao Pedro (C), Kessie (M), Montolivo (M).