Il pareggio del Milan a San Siro contro l’Ajax (CLICCA QUI PER LA GARA DEI ROSSONERI), che è valso la qualificazione agli ottavi di Champions League, non può cancellare il bilancio di una giornata di tensione fatta di guerriglia urbana e scontri tra tifosi che ancora una volta macchiano l’immagine del calcio italiano anche se stavolta la ‘collaborazione’ degli ultras olandesi è più che evidente. Le tensioni sono iniziate dalla mattinata con la rissa tra un pullman di tifosi olandesi e il Movimento dei Forconi (QUI IL VIDEO DEI TAFFERUGLI). I momenti di tensione sono proseguiti nel pomeriggio in piazza Duomo dove circa 300 tifosi olandesi hanno iniziato a girare per le vie del centro: il corteo si è diviso in due gruppi. Il primo ha raggiunto Moscova danneggiando lungo il percorso i vetri di una fermata dell’autobus mentre l’altro gruppo ha marciato verso la Stazione Centrale per poi prendere la metropolitana in direzione stadio.

Alla fermata di Lotto sono iniziati gli scontri con gli ultras del Milan: il bilancio dei tafferugli è di sei feriti tra cui tre orange, fra i 18 e i 32 anni, accoltellati all’addome, al gluteo e alla coscia e tutti trasportati in codice rosso all’ospedale San Carlo. Il più grave è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ma non sarebbe in pericolo di vita mentre un venditore ambulante che era sul luogo degli scontri è stato ferito da un coltello alla coscia. Altri due tifosi dell’Ajax sono stati lievemente feriti alla testa ma sono stati medicati sul posto. La polizia ha fermato sei ultras olandesi, tre bloccati mentre tentavano di rapinare un chiosco nella zona adiacente lo stadio, gli altri mentre tentavano di entrare allo stadio usando la violenza per superare il controllo ai varchi.

Non è andata meglio a Napoli dove prima della sfida con l’Arsenal due tifosi inglesi sono rimasti lievemente feriti al volto e alle mani in un’aggressione avvenuta all’esterno dello stadio ad opera di ultras partenopei. Nei pressi del San Paolo un mezzo della polizia (foto by InfoPhoto) che scortava un gruppo di tifosi inglesi è stato bersaglio del lancio di bottiglie di birra che hanno distrutto i vetri posteriori senza però provocare conseguenze più serie.

LINK UTILI

Juventus eliminata dal Galatasaray

La gara era stata rinviata per neve